• Edizioni di altri A.A.:
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022
  • 2022/2023

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    - Appunti del corso
    - Testo di riferimento: MONTGOMERY D.C. (2006). Controllo statistico della qualità, 2a ed. McGraw Hill (cap.1; cap. 2 pag. 39-65, 76-80; cap. 3 pag. 81-108; cap 4; cap. 5; cap. 6; cap. 8 pag. 329-354). 
  • Obiettivi formativi:
    Il corso fornisce agli studenti gli strumenti statistici appropriati per effettuare analisi economiche a supporto delle imprese, con particolare attenzione all’aspetto del controllo della qualità.

    In particolare, tali obiettivi formativi sono associabili ai seguenti risultati di apprendimento attesi:
    a) Conoscenza e capacità di comprensione: Al termine del corso gli studenti conseguono le conoscenze statistiche di base necessarie per analizzare i dati economici e aziendali. Nello specifico verranno affrontati tematiche relative all’inferenza statistica, al controllo della qualità e alla costruzione di indicatori economici. La presenza di esercitazioni e casi studi durante il corso, permetteranno di dare una visione empirica di casi reali nell’ambito aziendale.
    b) Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Obiettivo del corso è di sviluppare la capacità critica nell’analisi empirica, attraverso l’applicazione degli strumenti statistici allo studio di fenomeni reali aziendali. 
  • Prerequisiti:
    Il corso prevede le conoscenze della Statistica di base. 
  • Metodi didattici:
    Lezioni orali, con esercitazioni pratiche. 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    a) Conoscenza e capacità di comprensione: la verifica dei risultati di apprendimento sarà effettuata attraverso una prova d’esame in forma scritta. Questa riguarderà tutto il programma del corso, sia nei suoi aspetti teorici che pratici. L’esame orale può essere richiesto dal docente e/o dallo studente.
    b) Capacità di applicare conoscenza e comprensione: La prova d’esame permetterà di verificare la capacità dello studente di risolvere e affrontare analisi di dati reali. 
  • Sostenibilità:
     
  • Altre Informazioni:
    E-mail: postigli@unich.it
    Per maggiori dettagli e per scaricare le slides: fad.unich.it, pagina del corso di Statistica per l'Impresa -CLEA.
    Giorni ed orari di ricevimento studenti:
    Nel I semestre il docente riceve per appuntamento (postigli@unich.it)
    Nle II semestre il ricevimento è fissato per il venerdì dalle ore 11:00 alle 13:00, studio DEC 2° piano, Viale della Pineta, 4. 

Richiami di probabilità ed inferenza statistica; Controllo della qualità e carte di controllo; I numeri indici

1. Richiami di probabilità ed inferenza statistica: variabili casuali discrete e continue, valori medi, variabilità, teoria degli stimatori, intervalli di confidenza
2. Controllo della qualità: la qualità nell’ambiente produttivo, il controllo statistico di processo, le carte di controllo per variabili ed attributi, carte CUSUM, carta maschera a V, carta EWMA
3. I numeri indici: a base fissa, a base mobile, indici compositi, esempi pratici.

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram