Search Google Appliance

Idoneita' lingua dell'u.e. lingua francese

  • Edizioni di altri A.A.:
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020

Dati insegnamento


Lingua Insegnamento:
Lingua Francese 
Testi di riferimento:
Il materiale didattico è elaborato dall’insegnante a partire da documenti scritti, audio e video ed è reperibile sul seguente sito di Lingua Francese:
www.ch.unich.it/economia/francese Per lo studio della Grammatica, il testo di riferimento è il seguente:Florent Bongiovanni, Français: mode d'emploi. Manuale di grammatica contrastiva del francese, pubblicato da youcanprint, 2018;Con e-book per l’autocorrezione degli esercizi:https://books.google.it/books?id=4PRcDwAAQBAJ&pg=PA7&lpg=PA7&dq=Bongiovanni+florent+grammaire+mode+d%27emploi&source=bl&ots=C-pFFwnXQ1&sig=K5QJP7fe6xxkL12iAzrpLkcrQOw&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjmvtfRncvbAhUD7RQKHdCBD8kQ6AEIJzAA#v=onepage&q=Bongiovanni%20florent%20grammaire%20mode%20d'emploi&f=false  
Obiettivi formativi:
Il corso di Lingua Francese ha per obiettivo di far acquisire allo studente le competenze linguistiche di livello B2, in conformità ai parametri definiti dal Quadro Comune di Riferimento per le Lingue LIMITATAMENTE al numero di cfu (6) e di conseguenza al numero di ore di lezione frontale a disposizione, il livello B2 sarà quindi raggiunto nelle seguenti competenze di COMPRENSIONE allo scritto e all’orale e di PRODUZIONE orale dei contenuti appresi.
Partendo quindi da documenti autentici scritti e orali, il corso avrà per scopo di sviluppare le capacità di comprensione allo scritto e all’orale di tematiche inerenti l’economia aziendale e di produzione orale di argomenti riguardanti sia i contenuti economici sia quelli della vita da studente.
Alla fine del corso, lo studente dovrà essere in grado di esporre in una lingua orale corretta dal punto di vista fonetico, morfo-sintattico e lessicale, i contenuti studiati in aula.I risultati finali attesi sono definiti a partire dai parametri indicati dai cinque descrittori di Dublino e declinati sulla base delle indicazioni fornite dal QCER per il livello B2.Conoscenza e capacità di comprensione: Alla fine del corso, ci si attende che lo studente acquisisca delle buone conoscenze relative alla sfera linguistica francese e tematica propria del corso e sviluppi la capacità di comprendere documenti autentici scritti e orali di una certa lunghezza tratti da giornali, trasmissioni televisive, materiali in rete ecc.Capacità di applicare conoscenza e comprensione:Grazie alle attività didattiche svolte durante il corso lo studente dovrà essere in grado di applicare le conoscenze apprese e la capacità di comprensione acquisita e di riuscire a gestire la comunicazione in un linguaggio chiaro ed appropriato per trasmettere ed esporre i contenuti sia in forma scritta che orale.Autonomia di giudizio:Alla fine del percorso, lo studente dovrà dimostrare di aver sviluppato delle capacità critiche che lo mettono in grado di analizzare documenti autentici inerente i contenuti appresi, di spiegare i concetti emersi e di esprimere il proprio punto di vista.Abilità comunicative:Lo studente dovrà acquisire, alla fine del corso, le abilità comunicative prescritte dal QCER per il livello B2, ovvero saper comprendere informazioni dettagliate di testi scritti e discorsi orali relativi ad argomenti concreti o astratti ed esprimersi chiaramente negli ambiti definiti nei contenuti.Capacità di apprendimento:Alla fine del percorso di apprendimento, lo studente sarà in grado di sviluppare il proprio metodo di studio per comprendere i contenuti affrontati durante il corso e valutare il proprio grado di apprendimento in relazione agli obiettivi previsti per il livello B2. 
Prerequisiti:
Si consiglia un livello di partenza di conoscenza della Lingua Francese ad un livello A2 (meglio se B1). 
Metodi didattici:
Il metodo adottato sarà quello funzionale comunicativo con l’ausilio di documenti linguistici autentici come articoli tratti dalla stampa francese, risorse linguistiche audio e video prodotti in modo autentico per un pubblico francese e/o francofono. 
Modalità di verifica dell'apprendimento:
La verifica dell’apprendimento di Lingua Francese del Corso di Studio di Economia Aziendale viene valutata con un giudizio di idoneità e prevede l’acquisizione di 6 cfu.
La modalità di verifica consiste in una prova scritta propedeutica all’orale con la verifica delle competenze grammaticali e comunicative (1 ora) e della comprensione di un articolo tratto dalla stampa economica francese (1 ora); consiste inoltre in una prova orale volta a verificare la correttezza della produzione orale attraverso l’esposizione degli argomenti studiati in aula. 
Altre Informazioni:
Non ci sono differenze di programma tra uno studente frequentante e uno studente non-frequentante, stando la difficoltà per quest’ultimo nel dover affrontare lo studio da solo. Tuttavia si consiglia allo studente non frequentante di prendere contatto con l’insegnante.Per tutte le informazioni riguardanti la cattedra di Lingua Francese (oltre il materiale didattico): per il programma, l’orario di lezione, il calendario degli esami, l’orario di ricevimento, eventuali avvisi, ecc. lo studente può far riferimento al sito di Lingua Francese già sopra indicato:
www.ch.unich.it/economia/francese  

I contenuti del corso permettono allo studente di acquisire le strutture linguistiche relative alla lingua di specializzazione in Economia Aziendali, partendo da un primo modulo di ripasso delle strutture della lingua di comunicazione di base corrispondente al livello A2 (possibilmente B1) del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER).Verrà inoltre predisposto un modulo per permettere allo studente di conoscere il linguaggio specifico che caratterizza la sua vita studentesca al fine di poter esprimersi e comunicare in un eventuale soggiorno Erasmus o di studio all’estero.Tutti i contenuti del corso vengono dettagliatamente descritti sul sito di Lingua Francese il cui indirizzo url è il seguente:www.ch.unich.it/economia/francese


Scuola delle Scienze Economiche, Aziendali, Giuridiche e Sociologiche Università D’AnnunzioCattedra di Francese A.A. 2018-2019CLEA 6cfuwww.ch.unich.it(economia/francese Descrizione degli argomenti trattati a lezione.Il corso : 48 ore su 12 settimane.Materiale didattico:- per lo studio della grammatica e delle funzioni linguistiche con metodo contrastivo, il testo di riferimento è il seguente:Florent Bongiovanni, Français: mode d'emploi. Manuale di grammatica contrastiva del francese, pubblicato da youcanprint, 2018; con e-book per l’autocorrezione degli esercizi:https://books.google.it/books?id=4PRcDwAAQBAJ&pg=PA7&lpg=PA7&dq=Bongiovanni+florent+grammaire+mode+d%27emploi&source=bl&ots=C-pFFwnXQ1&sig=K5QJP7fe6xxkL12iAzrpLkcrQOw&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjmvtfRncvbAhUD7RQKHdCBD8kQ6AEIJzAA#v=onepage&q=Bongiovanni%20florent%20grammaire%20mode%20d'emploi&f=false L’insegnante sarà a disposizione, per spiegare e chiarire eventuali dubbi e errori commessi nello svolgimento degli esercizi autocorrettivi.Su richiesta, verranno corretti, durante il periodo dell’attività didattica, via e-mail i compiti svolti dagli studenti non frequentanti. Il materiale qui di seguito indicato potrebbe eventualmente essere sottoposto a modifiche e attualizzato:- per esercitare la comprensione allo scritto:Comprensione di articoli che presentano delle storie d’imprese.Article 1 Article 2 Article 3 Article 4 Article 5- per esercitare la comprensione di dialoghi riguardante la vita studentesca ed apprendere le strutture necessarie per parlare di sé:Comprensione attraverso la lettura di testimonianze:Etre étudiant et vivre seulJob étudiant : Ma vie d’étudiant et de salariéUne étudiante Erasmus en Italiee l’ascolto di dialoghi autentici:conversation 1 conversation 2 conversation 3 conversation 4 conversation 5 conversation 6- per esercitare la comprensione all’orale di contenuti riguardanti l’economia aziendale:Alcuni aspetti teorici: Schede di Economia. Corso Video:- Développement Durable - La décroissance, une solution à la crise? - Quel statut juridique pour une entreprise ? - Les sources de financement des entreprises- La financiarisation des entreprises- La bourse et le financement des entreprises- Combien une entreprise gagne-t-elle réellement ?- Les paradis fiscaux Attività di esercitazione:Si chiederà allo studente di svolgere compiti a casa: esercizi e studio correlati alle singole lezioni.I compiti verranno svolti settimanalmente per usufruire della correzione individuale.Vanno consegnati entro la lezione successiva (in aula oppure via e-mail o nell’orario di ricevimento).N.B.: gli studenti che non possono frequentare, devono prendere contatto con l’insegnante.Inoltre per ripassare:Sono disponibili:- Eléments de phonétique : tableau des sons et exemples--audio1----audio2- Les chiffres : texte audio quelques exemples de prix : texte audio ; de numéros de téléphone : texte audio ; pour exprimer l’heure : texte audio- Per l’acquisizione o il ripasso del lessico specifico, è disponibile un Lessico di base dell’Economia, è disponibile un Lessico di base dell’Economia e un Petit lexique de base des études.