Search Google Appliance

Tecnologia dei cicli produttivi

  • Edizioni di altri A.A.:
  • 2015/2016
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022

Dati insegnamento


Lingua Insegnamento:
ITALIANO 
Testi di riferimento:
MORGANTE A., SIMBOLI A. - Tecnologia dei processi produttivi (MAGGIOLI Editore, 2015) 
Obiettivi formativi:
Il corso intende fornire agli studenti del CdL in Economia Aziendale le conoscenze e gli strumenti necessari a comprendere come l’efficienza tecnico-produttiva influenzi in maniera determinante l’efficienza economica delle imprese industriali.
Risultati attesi:
L'insegnamento prevede di completare la formazione economico-aziendale dello studente con contenuti teorico-metodologici ed applicativi utili ad approfondire gli aspetti tecnologici della produzione. Competenze acquisibili:
Conoscenza e capacità di comprensione
- illustrare le caratteristiche fondamentali dei processi produttivi tradizionali e avanzati;
- descrivere gli le principali innovazioni tecnologiche e gli apparati che le hanno inglobate nei vari step evolutivi della produzione industriale
Autonomia di giudizio
- collegare aspetti economico-aziendali e tecnologici della produzione industriale
Abilità comunicative
- utilizzare in maniera efficace la terminologia tecnica relativa alle problematiche inerenti la produzione industriale. 
Prerequisiti:
Nessuno 
Metodi didattici:
L’Insegnamento è strutturato in 72 ore di didattica frontale, suddivise in lezioni da 2 ore, in base al calendario accademico. La didattica frontale si costituisce di lezioni teoriche ed eventuali seminari tenuti da esperti d’impresa sugli argomenti trattati. 
Modalità di verifica dell'apprendimento:
La verifica della preparazione degli studenti avverrà con esame orale con valutazione in trentesimi. Gli argomenti oggetto d'esame rifletteranno quelli trattati durante l'insegnamento e presenti nel programma elaborati in modo da portare gli studenti a riflettere sulle problematiche tecnologiche della produzione. Necessario al superamento dell’esame è un corretto utilizzo della terminologia e una chiara e sintetica esposizione che esponga i collegamenti logici tra gli aspetti considerati. 
Altre Informazioni:
E-mail: alberto.simboli@unich.it
Giorni ed orari di ricevimento studenti: Lun. 15-17 

Il corso di tecnologia dei Cicli Produttivi tratta l'evoluzione delle tecnologie a supporto della produzione industriale: dalla meccanizzazione, all'automazione fino all'informatizzazione.


DEFINIZIONE E GENESI DEL PROGRESSO TECNOLOGICO
Il progresso scientifico come base del progresso tecnologico
Il progresso tecnologico come base dello sviluppo economico
Teoria economica delle innovazioni

EVOLUZIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI: DALLA MECCANIZZAZIONE ALL’AUTOMAZIONE INDUSTRIALE
Gli utensili e la nascita dell’artigianato
La rivoluzione industriale e la nascita della grande industria
L’energia elettrica e l’industrializzazione
L’elettronica e il controllo automatico dei processi

EVOLUZIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI: DAL FORDISMO AL SISTEMA PRODUTTIVO TOYOTA
Il Fordismo: la razionalità
Il Post-Fordismo: la flessibilità
Il sistema produttivo Toyota: l’efficacia

I PRINCIPALI SISTEMI DI FABBRICAZIONE E DI MONTAGGIO
Produzioni per processo e produzioni per parti
I sistemi di fabbricazione
Sistemi di montaggio

CARATTERISTICHE DEI SISTEMI PRODUTTIVI AUTOMATIZZATI
Aspetti storici
Aspetti tecnici dell’automazione
Automazione del controllo di processo
Automazione della produzione per parti
Automazione rigida, programmabile e flessibile

I PRINCIPALI APPARATI DEI SISTEMI PRODUTTIVI AUTOMATIZZATI
Le macchine utensili a controllo numerico
I robot industriali
I sistemi di movimentazione e magazzinaggio

LE TECNOLOGIE INFORMATICHE E I SISTEMI INTEGRATI DI PRODUZIONE
Introduzione
Area di progettazione e ingegnerizzazione (Area CAD)
Area di produzione (Area CAM)
Area di pianificazione e della produzione (Area CAPP)
Il CIM (Computer Integrated Manufacturing)

IL CONTROLLO TOTALE DI QUALITÀ
Il concetto di qualità e la sua evoluzione storica
I modelli di Crosby, Juran e Deming
La metodologia del Total Quality Control (TQC)
L’automazione del controllo di qualità
Il controllo di processo
Il sistema informativo per il controllo totale di qualità

LE TECNOLOGIE A BASSO IMPATTO AMBIENTALE
Dal controllo alla prevenzione dell'inquinamento
Cleaner Production
L’ecologia industriale
Cleaner technologies
BAT (Best Available Technics)
Modalità di implementazione delle cleaner technologies
Vantaggi delle cleaner technologies