• Edizioni di altri A.A.:
  • 2023/2024
  • 2025/2026

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    F. MESSORI E F. FERRETTI (2010) Economia del mercato agroalimentare. Edagricole. Capitoli dall'1-8.
    VALERIA SODANO, MARIA SASSI, ANDREA MARCHINI (2010) Economia agroalimentare: mercati e politiche, McGrawHill cap. 7 (esclusi 7.4 e approfondimenti) e 8 (escluso approfondimento)
    La politica agricola comune in sintesi https://agriculture.ec.europa.eu/common-agricultural-policy/cap-overview/cap-glance_it
    La nuova politica agricola comune: 2023-2027 https://agriculture.ec.europa.eu/common-agricultural-policy/cap-overview/new-cap-2023-27_it
    Altri materiali didattici integrativi (slide, video, report, ecc.) saranno resi disponibili agli studenti durante il corso.
     
  • Obiettivi formativi:
    Conoscenza e capacità di comprensione
    Il corso intende fornire agli studenti le conoscenze e gli strumenti metodologici di base necessari per analizzare le specificità dell’agricoltura e dell’economia agroalimentare; lle motivizioni che hanno portato alla nascita e progressiva trasformazione della Politica Agricola Comunitaria (PAC); le problematiche attinenti allo sviluppo dell’agricoltura e dei sistemi agro-alimentari nelle economie avanzate e specialmente in Italia.

    Conoscenza e capacità di comprensione applicate
    Lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di analizzare i dati economici e strutturali del sistema agro-alimentare, o di singoli comparti, a livello nazionale e internazionale; valutare gli effetti dell'intervento pubblico sui mercati agricoli e sullo sviluppo dell'ambiente rurale.

    Autonomia di giudizio
    Lo studente sarà in grado di valutare in maniera autonoma il ruolo e il contributo dell’agricoltura nell'economia, le caratteristiche strutturali del settore agricolo nelle economie avanzate, le trasformazioni dei sistemi di produzione agricoli, valutare gli effetti delle diverse misure di intervento pubblico sul settore agricolo e sull'ambiente rurale.

    Abilità comunicative.
    Lo studente saprà spiegare a persone non esperte qual è il ruolo dell’agricoltura all'interno dell'economia; come si stanno trasformando i modelli di produzione dei prodotti agricoli (alimentari e non) e quelli di consumo alimentare; le motivazioni che hanno portato alla nascita e alla evoluzione Politica Agricola Comunitaria; i meccanismi attraverso i quali agiscono gli strumenti utilizzati dalla PAC (pagamenti diretti, misure agro-ambientali, ecc.) , nonchè gli impatti che generano; come l'agricoltura può contribuire al raggiungimento dei sustainable development goals..

    Capacità di apprendimento.
    Lo studente sarà in grado di aggiornarsi e ampliare le proprie conoscenze attingendo in maniera autonoma a testi e articoli scientifici propri del campo dell’economia agraria; seguire I dibattiti sui cambiamenti nelle politiche agricole e di sviluppo rurale.
     
  • Prerequisiti:
    Concetti di base di economia politica
     
  • Metodi didattici:
    Lezioni frontali (di 2 ore, secondo il calendario accademico) e modalità didattiche interattive: esercitazioni, lavori di gruppo, seminari tenuti da esperti, etc. La frequenza è facoltativa, ma consigliata. Ai lavori di gruppo potranno partecipare solo studenti frequentanti.
     
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    I risultati di apprendimento attesi verranno valutati attraverso una prova orale che prevede 2/3 domande su argomenti del programma tra cui la costruzione di grafici per spiegare gli impatti delle politiche o il funzionamento di meccanismi economici trattati nel programma.
    I criteri di valutazione sono: il livello di padronanza delle conoscenze, il grado di articolazione della risposta, il grado di adeguatezza della spiegazione, il grado di utilizzo di strumenti matematici, il grado di accuratezza dell’analisi e l’utilizzo di esempi esplicativi.
    Il voto della prova orale è espresso in trentesimi, con possibilità della lode.

    L’iscrizione all’esame dovrà essere effettuata on-line collegandosi al sito https://unich.esse3.cineca.it/
     
  • Sostenibilità:
    Obiettivo 2: Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile 
  • Altre Informazioni:
    E-mail: salvioni@unich.it
    Nel I semestre il docente riceve per appuntamento (contattare per e-mail). Nel II semestre giorno e ore di ricevimento sono fissati all'inizio dei corsi.
     

Il ruolo dell'agricoltura nell'economia
Le scelte del consumatore e la domanda di prodotti agro-alimentari
Teoria della produzione applicata all’agricoltura
Il mercato e la formazione dei prezzi dei prodotti agro-alimentari
Politiche agro-alimentari
La Politica Agricola Comunitaria della UE
Agricoltura e ambiente
Politica di Sviluppo rurale
Agricoltura, commercio internazionale e globalizzazione.
Il futuro del cibo e dell’agricoltura.

1. Economia del sistema agro-alimentare
1.1. Le componenti del sistema agro-alimentare ed il suo ruolo nell'economia nazionale;
1.2. Le strutture e la produzione agricola nazionale;
1.3. Filiere, industria di trasformazione e complesso distributivo;
1.4. La bilancia del commercio agro-alimentare con l'estero;
1.5. L'agricoltura italiana nel quadro dell'Unione Europea.

2. La domande e l’offerta dei prodotti agro-alimentari
2.1. Le scelte del consumatore e la domanda di prodotti agro-alimentari
2.2. Teoria della produzione applicata all’agricoltura
2.3. Modelli familiari e dualismo strutturale in agricoltura

3. Il mercato e la formazione dei prezzi dei prodotti agro-alimentari
3.1. La formazione dei prezzi dei prodotti agro-alimentari
3.2. I margini di mercato e l’instabilità dei prezzi agricoli

4. Politiche agro-alimentari
4.1. Fallimenti di mercato e intervento pubblico
4.2. Gli obiettivi e gli strumenti delle politiche agrarie
4.3. Il problema dei redditi agricoli

5. La Politica Agricola Comunitaria della UE
5.1. Principi, obiettivi e strumenti operativi della PAC
5.2. Le OCM e l’intervento sui mercati
5.3. Il disaccoppiamento del sostegno
5.4. Il sistema di pagamenti nella PAC 2014-2020
5.5. Dalla politica strutturale a quella di Sviluppo Rurale

6. Agricoltura e ambiente.
6.1. Esternalità, beni a proprietà comuni e beni pubblici.
6.2. Eco-condizionalità e misure agro-ambientali.

7. Agricoltura, commercio internazionale e globalizzazione.
7.1 i vantaggi del commercio internazionale,
7.2. diversione e creazione di commercio;
7.3. il commercio internazionale dei prodotti agricoli;
7.4. la posizione della UE e dell'Italia nel commercio internazionale di prodotti agro-alimentari;
7.5. gli accordi internazionali;
7.6. globalizzazione e problematiche internazionali dello sviluppo agricolo.

8. Il futuro del cibo e dell’agricoltura.

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram