Search Google Appliance

Merceologia

  • Edizioni precedenti del corso A.A.:
  • 2016/2017

Dati insegnamento


Testi di riferimento:
L. Ciraolo, M. Giaccio, A. Morgante, V. Riganti, Merceologia, Monduzzi Editore, 1998, Bologna. 
Obiettivi formativi:
il corso affronta lo studio dei fondamentali cicli produttivi, delle produzioni di base che ne derivano e delle loro caratteristiche tecnico-quantitative. 
Prerequisiti:
Nessuno 
Metodi didattici:
Lezioni. 
Modalità di verifica dell'apprendimento:
Prova orale 
Altre Informazioni:
E-mail: l.liberatore@unich.it
Giorni ed orari di ricevimento studenti: martedì, mercoledì ore 9.00-10.00 

1. Risorse naturali e materie prime.
2. I combustibili fossili: carbone, petrolio e gas naturale.
3. L’energia nucleare.
4. Fonti di energia rinnovabili.
5. Energia elettrica.
6. La metallurgia.
7. L’ industria siderurgica.
8. L’industria dell’alluminio e del rame.
9. L’industria chimica: le produzioni della chimica inorganica ed organica.
10. Le macromolecole: plastomeri ed elastomeri.
11. Carta e Vetro.
12. Il problema ambientale.


MERCEOLOGIA
Docente: Prof. Liberatore Lolita
Corso di Laurea : CLEA ( 9 CFU )
SSD SECS-P/13
Dipartimento di afferenza: DEC
Numero di telefono: 08545083216
E-mail: l.liberatore@unich.it
Giorni ed orari di ricevimento studenti: martedì, mercoledì ore 9.00-10.00
Semestre: I
Obiettivi: il corso affronta lo studio dei fondamentali cicli produttivi, delle produzioni di base che ne derivano e delle loro caratteristiche tecnico-quantitative.
Programma del corso:
1. Risorse naturali e materie prime.
2. I combustibili fossili: carbone, petrolio e gas naturale.
3. L’energia nucleare.
4. Fonti di energia rinnovabili.
5. Energia elettrica.
6. La metallurgia.
7. L’ industria siderurgica.
8. L’industria dell’alluminio e del rame.
9. L’industria chimica: le produzioni della chimica inorganica ed organica.
10. Le macromolecole: plastomeri ed elastomeri.
11. Carta e Vetro.
12. Il problema ambientale.
Libri di testo consigliati: L. Ciraolo, M. Giaccio, A. Morgante, V. Riganti, Merceologia, Monduzzi Editore, 1998, Bologna.
Modalità di verifica dell’apprendimento: orale